Ago 06


Avevo una serie di pensieri che non riuscivo a sistemare. Non preoccupazioni grandi, ma fastidi – tanti e diversi. Li pensavo, uno per uno, ma non riuscivo a dare un senso, un ordine. In questi casi il mio mondo non funziona, so che devo fare qualcosa per equilibrarlo.

Per fortuna ero diretto verso il mio rifugio tra i monti. È importante mantenersi sempre una via di fuga. La mia è una casa senza pretese in mezzo al bosco, ma non è questo il punto: è una metafora, conta che sia un luogo dell’anima, un rifugio per quei momenti dispari della vita.

Ho pensato alle parole del Piccolo principe:

È il tempo che hai dedicato alla tua rosa che ha reso la tua rosa così importante,

e in quelle parole, pensate in quel luogo, ho trovato una sistemazione a quei fastidi. Avere una rosa è importante, può fare la differenza tra un giorno dispari e uno pari.


Lascia un commento

preload preload preload