Plagio

Grazie a Paola Parmendola e al suo blog scopro che, come è capitato a lei, anche a me è successo che un signore, tale Francesco Nicoletti, ha preso miei post da questo blog per metterli sul suo (Paper Tiger e Il golf come metafora della vita, che avevo pubblicato rispettivamente il 5 giugno e il 30 novembre 2009).

Gli ho scritto, chiedendogli di rimuoverli. Non mi ha risposto, né li ha rimossi.

Mi sembra un’operazione più ingenua che altro, ma comunque non nascondo un senso di fastidio perché per me lo scrivere è orgoglio e mestiere, atto pubblico e privato nello stesso tempo: comunque operazione che ha delle regole ben precise che vanno rispettate in ogni caso, come le regole del golf.

La mia conclusione è che non solo il golf è metafora della vita, ma anche la vita è – a volte – metafora del golf.

22/04/2010 1 commento

In Senza categoria

#

Commenti

Gianni Davico ha detto:

Da ieri il blog che avevo segnalato "è aperto solo ai lettori invitati", e quindi chiuso agli occhi del mondo. Bene, un risultato è stato raggiunto. Per dirla con Elsa Morante, da ora è solo per "felici pochi".Gianni Davico

Lascia un commento