Centouno anni fa

Ben Hogan
Chi segue anche solo distrattamente questo blog sa che c’è un golfista – Ben Hogan – che ha cambiato per sempre la mia visione del golf.

La sua testarda dedizione alla pratica, l’idea di entrare in campo sempre e solo per vincere, il golf come suprema via d’uscita dai tanti rovesci con cui ci flagella il destino (nel suo caso la morte del padre, per dirne una).

E poi la classe, lo stile, la conoscenza immensa dello swing. Eccetera (non servono tante parole; non occorrono nemmeno i verbi).

Ebbene, questo post è un “semplice” ricordo di un anniversario, la sua nascita: tredici agosto millenovecentododici. La storia è fatta anche di numeri: Happy birthday, Mr Hogan.

Commenti

Lascia un commento